“Mr. Gwyn” di Alessandro Baricco

15 Feb

Siamo tornati!

In onda Mercoledì 15 febbraio alle ore 20 – e in replica Lunedì 29  alle ore 13 –  su Radio San Donà 102.200, Overbooking!

DOWNLOAD HERE (click destro “salva con nome”) orSTREAMING HERE

Dopo una lunga e colpevole assenza, rieccoci sull’etere e online per proporvi le letture che ci hanno più colpito e per passare un’ora in nostra compagnia, fra vaneggiamenti e sproloqui vari!

In studio con noi riappare anche l’impavido Ferdinando Morgana, che presenterà – insieme ad Alvise Favotto – l’ultima fatica letteraria di Alessandro Baricco, “Mr. Gwyn”.

  • Titolo: Mr. Gwyn
  • Autore: Alessandro Baricco
  • Editore: Feltrinelli (Collana i Narratori)
  • Anno di Pubblicazione: 2011

Scheda

Jasper Gwyn è uno scrittore, quarantenne, vive a Londra.

A Jasper Gwyn capita, come dicono capiti prima o dopo a tutti gli scrittori di professione, di desiderare di smettere di scrivere. Basta, chiuso. Tutti a casa.

Scrive allora un articolo per il Guardian, un elenco delle 52 cose che non vuole più fare. Al penultimo punto Pubblicare libri. All’ultimo punto: scrivere libri.

Le cose, però, per chi ha fatto delle parole il proprio sostentamento non sono così semplici come ce le si poteva immaginare.

Alessandro Baricco torna con un romanzo sul sogno privato e l’ossessione di molti narratori, smettere e ricominciare a scrivere. Torna con una parabola leggera sull’amicizia, sulla scrittura, e sullo scopo della dedizione quotidiana – ciò che chiamiamo lavoro o passione. Torna a tratteggiare personaggi che difficilmente rimangono confinati sulla pagina, e che abitano con noi mentre li leggiamo

[scheda a cura di Ferdinando Morgana]

Una Risposta to ““Mr. Gwyn” di Alessandro Baricco”

  1. LeggoLibri febbraio 20, 2012 a 9:51 pm #

    Personalmente sono un appassionato del grande Baricco che da sempre trovo geniale ed elegante. Ho letto anche il suo ultimo romanzo appunto Mr. GWYN e non solo non delude le aspettative, ma è un gran ritorno al maestro di scrittura che conosciamo. Per chi fosse interessato a gustarne alcuni tra gli estratti più belli di questo ultimo libro..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: